Workshop: io e te… la nostra storia – L’album dei ricordi scordati

Workshop: io e te…  la nostra storia – L’album dei ricordi scordati 14 Marzo 2017

Il 3 aprile 2017 terremo un Workshop presso il nostro studio di Via Raimondo Montecuccoli 6, a Torino, in occasione del terzo festival della Psicologia.

Vi presentiamo il testo introduttivo del seminario da noi presentato:

La nascita di una coppia generalmente è costellata di emozioni intense, sguardi complici, sogni condivisi. Il trascorrere del tempo, l'intrecciarsi quotidiano delle storie individuali e le circostanze della vita pongono poi la coppia di fronte alla gestione di importanti cambiamenti: convivenza, figli, stress lavorativi, problematiche di salute, progetti migratori, eccetera. Tali eventi possono generare crisi che logorano la passione e la solidità  della relazione.

Attraverso la costruzione di un album fotografico ripercorreremo la storia della coppia e dei suoi cambiamenti, facendo emergere i ricordi e le emozioni che troppo spesso i momenti di crisi tendono a oscurare.

Pertanto si richiede ai partecipanti di portare con sé 5 foto/immagini rappresentative della storia della coppia.

Lascia un commento
Accetto l'informativa sulla privacy

Articoli Correlati

Bonus psicologo 2022 Con.Te.

Dal 25/07/2022 al 24/10/2022 è possibile richiedere il bonus psicologo o contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia.

Leggi tutto
tipi di psicoterapia
Tipi di psicoterapia: i diversi approcci psicoterapici

Il panorama degli approcci psicoterapeutici presenti oggigiorno è particolarmente variegato; possiamo immaginare un continuum in cui ai poli opposti troviamo la psicoanalisi e il comportamentismo: al suo interno numerose sono le teorie di riferimento, da quelle più psicodinamiche a quelle più comportamentiste.

Leggi tutto
quando andare psicologo psicoterapeuta
Quando andare dallo psicologo o psicoterapeuta

Andare a parlare della propria sofferenza o disagio con qualcuno (psicologo, psicoterapeuta, psichiatra) è una decisione che si elabora un po’ alla volta, poiché non si tratta di qualcosa né familiare né naturale.

Leggi tutto
Hai bisogno di aiuto?Prenota un colloquio