Sostegno Psicologico

sostegno psicologicoIl Sostegno Psicologico è un percorso non terapeutico, condotto da uno psicologo, rivolto a persone che vivono un momento di disagio o crisi personale a seguito di una situazione particolare o di un determinato momento di vita (affrontare una situazione critica, prendere una decisione, trovare una soluzione funzionale ai problemi incontrati, migliorare una relazione coniugale, familiare, affettiva, professionale o amicale); la valutazione dello Psicologo, laddove comprenda che non siano presenti né sintomi rilevanti né un quadro clinico tale da necessitare di intervento psicoterapeutico, porterà  alla formulazione concordata di un intervento mirato e focalizzato alla gestione di una specifica difficoltà  quotidiana, supportando il soggetto a reperire strategie idonee alla risoluzione delle problematiche incontrate e stimolando le risorse personali.
L'obiettivo è quello di raggiungere e mantenere uno stato di benessere, agendo sulle risorse e sui punti di forza del cliente, fornendo supporto rispetto alla gestione di un attuale problema specifico (emotivo, relazionale, psicologico, affettivo); richiede un numero contenuto di incontri che varia in base alle necessità .
A seconda della problematica presentata e degli obiettivi psicologici concordati, l'intervento può configurarsi come:

Articoli correlati a Sostegno Psicologico

Cambiamento dell’accesso alla psicologia negli ultimi anni

L’accesso ai servizi di psicologia è un tema vario e ricco di spunti di riflessione per addetti ai lavori e non.

Leggi tutto
Il lavoro della psicologa a Torino: intervista alla Dottoressa Angela Saponaro

Oggi intervistiamo la dott.ssa Angela Saponaro che, insieme alle dottoresse Maria Iannì e Lisa Reano, porta avanti la bella realtà dello studio di psicologia e psicoterapia Con.Te di Torino.

Leggi tutto
Relazioni tossiche: segnali di allarme e come uscirne

Negli ultimi anni è diventata di uso comune l’espressione “relazione tossica” in riferimento a qualsiasi legame cui associamo disagio, sofferenza, incomprensione, calo di autostima, mancanza di sostegno, difficoltà a “crescere”; in altre parole, nel sentire comune, è tossico quel legame che non viviamo come reciproco, accogliente e basato su comprensione ed ascolto.

Leggi tutto
Chiedere aiuto è il primo passo per stare meglioPrenota un colloquio