Invio dati alla Tessera Sanitaria per le prestazioni dello Psicologo

Invio dati alla Tessera Sanitaria per le prestazioni dello Psicologo 19 Gennaio 2017

Con la presente desideriamo informarVi di una novità  legislativa che ci coinvolge in quanto professionisti iscritti all'Albo degli Psicologi, augurandoci in questo modo di dare ampia informativa ai cittadini che decidano di rivolgersi per una prestazione sanitaria allo Psicologo, illustrando inoltre le modalità  operative attraverso cui il cittadino può eventualmente far valere il proprio diritto di opposizione alla trasmissione dei propri dati al Sistema Tessera Sanitaria.

A partire dal 1 Settembre 2016 il Ministero dell'Economia e delle Finanze, come da decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 13/09/2016, ha ampliato la platea dei soggetti obbligati alla comunicazione dei dati al "Sistema Tessera Sanitaria", includendo anche gli psicologi tra i professionisti vincolati a tale obbligo.

Il nuovo obbligo riguarderà  le spese sanitarie e veterinarie sostenute dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2016, così che possano essere utilizzate già  per i modelli precompilati 730/2017 e Unico2017.

Tale comunicazione dovrà  essere effettuata dai professionisti entro il 31 Gennaio 2017.

A cosa serve la trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria da parte dello Psicologo dei dati relativi alle prestazioni sanitarie erogate?

Fin dal 2014 l'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione dei contribuenti la possibilità  di visualizzare nel proprio modello 730 o Unico le sezioni già  parzialmente precompilate relative ai redditi conseguiti nell'anno e agli oneri detraibili, incluse le spese sanitarie.

Ampliando l'elenco dei professionisti sottoposti all'obbligo di trasmissione dei dati relativi alle spese sanitarie erogate, il cittadino potrà  visualizzare sul proprio modello precompilato le prestazioni sanitarie di cui è stato oggetto in maniera più puntuale.

Se prima erano soggetti a tale obbligo solo gli iscritti all'Albo dei Medici chirurghi e degli odontoiatri, a partire dal 1 Settembre 2016 sono obbligati alla trasmissione dei dati al Sistema Tessera Sanitaria anche gli iscritti all'Albo degli:

  • Psicologi
  • Infermieri
  • Ostetriche
  • Tecnici sanitari di radiologia medica
  • gli esercenti l'arte sanitaria ausiliaria di ottico
  • gli esercizi commerciali che svolgono attività  di vendita al pubblico di farmaci

Cosa cambia per il cliente/paziente dello Psicologo?

L'onere della trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria è a carico del professionista.

Il contribuente potrà  visualizzare in maniera più puntuale sul proprio modello precompilato le prestazioni sanitarie di cui è stato oggetto.

Potrà  altresì avvalersi del diritto di opporsi al trattamento dei dati riferibili alle proprie spese sanitarie, attraverso tre modalità :

1. Richiesta verbale al professionista erogante la prestazione sanitaria;
2. Registrazione al sito www.sistemats.it;
3. Invio di uno specifico modulo (scaricabile al link) all'Agenzia delle Entrate.

Solo nel primo caso il professionista ha un ruolo attivo e deve adempiere a specifici obblighi di legge, nei restanti due casi sarà  compito del cittadino attivarsi in merito.

N.B: Poiché la normativa riguardante lo psicologo è entrata in vigore ad anno iniziato, l'opposizione orale del cliente per le prestazioni sanitarie relative al 2016 è possibile solo con riferimento alle fatture emesse successivamente all'entrata in vigore della norma, e dunque solo per quelle successive alla data del 14 Novembre 2016.

Per le fatture emesse a partire dal 1 Gennaio 2016 fino al 14 Novembre 2016 ,o per quelle emesse successivamente al 14 Novembre 2016 ma per le quali il cittadino non ha espresso oralmente l'opposizione, restano valide le modalità  alternative di opposizione individuate dall'Agenzia delle Entrate, a carico del cittadino, descritte al punto 2 e 3.

Per maggiori informazioni in merito vi invitiamo a leggere con attenzione la informativa pubblicata sul sito dell'ordine degli Psicologi del Piemonte.

Lascia un commento
Accetto l'informativa sulla privacy

Articoli Correlati

studio psicologo Con Te
Perchè Studio Psicologo Con. Te.?

Da questo mese Studio Psicologo Torino si veste di una nuova forma!

Leggi tutto
consulenza psicologica online
La consulenza psicologica online

L’erogazione di prestazioni psicologiche online è conseguenza dell’espansione delle tecnologie della comunicazione.

Leggi tutto