Report presentazione del progetto “Un posto per me”

Report presentazione del progetto “Un posto per me” 11 Novembre 2016

Un Luogo in cui ritrovare spazio e tempo per SE'

Venerdì 4 novembre 2016, dalle 19.00 alle 22.00, si è tenuto un Aperitivo di presentazione del progetto UN POSTO PER ME, organizzato da Studio Psicologo Torino; è stato un'occasione per conoscere Genitori che, affaticati dal vivere quotidiano, si trovano sempre più frequentemente a trascurare se stessi, a non dedicare un tempo adeguato alle proprie necessità  fisiche-emotive-psicologiche, a non ascoltare i propri bisogni e a rimandarne il soddisfacimento, a vivere di desideri o attese disilluse.

Condotto dalle Dott.sse Maria Iannì e Vittorina Buttafuoco, Psicoterapeute, nel contesto familiare ed accogliente dei locali del FERMAFORO PARTY EVENT abbiamo trascorso una serata in armonia in cui il sapore del cibo si è fuso con il sapore della condivisione, della riflessione e dell'ascolto. Le mamme e i papà  presenti si sono confrontati, si sono raccontati e si sono messi in gioco ed al termine della serata l'incontro si è concluso con alcune considerazioni che possono essere sintetizzate nella frase di una mamma: "concludo con IO, qui ho potuto essere IO con il mio Nome, con la mia Persona, il mio Essere e non LA MAMMA DI... .."

Per agevolare la partecipazione delle persone interessate è stata data la possibilità  (colta da qualche genitore) di portare con sé i propri figli, i quali sono stati intrattenuti dal personale del Fermaforo Party Event mentre mamme e papà  si prendevano il loro spazio, il loro tempo. Questa stessa opportunità  sarà  offerta anche durante il successivo ciclo di incontri.

L'intento del progetto è proprio questo: consentire a ciascun partecipante di mettere al centro sé stesso, essere il protagonista, il regista e lo sceneggiatore della sua vita, a partire dal suo essere Genitore ma, allo stesso tempo, indipendentemente da esso. Possiamo essere Mamme e Papà  anche, e soprattutto, se ci prendiamo cura di noi stessi, del nostro benessere, dei nostri desideri, dei nostri bisogni; facendo ciò saremo più disponibili a prenderci cura dell' "Altro" in modo sano, sereno ed equilibrato.

Se avete voglia di scoprire in che modo vi prendete cura di voi stessi, cosa potete fare di diverso per ascoltare, accogliere e soddisfare (quando possibile) i vostri bisogni potete fare con noi questo viaggio verso UN POSTO PER ME. Se non avete partecipato all'aperitivo potete contattarci telefonicamente per iscrivervi e/o avere ulteriori chiarimenti. Nel caso in cui date ed orari non dovessero corrispondere con le vostre disponibilità  potete comunicarci le vostre esigenze in modo tale da valutare eventuali modifiche o ulteriori proposte.

Lascia un commento
Accetto l'informativa sulla privacy

Articoli Correlati

Ombra di genitori su prato
Un posto per me: se la mia vita fosse un film

Studio Psicologo Torino, in collaborazione con Fermaforo Party Event, presenta il 2° appuntamento di UN POSTO PER ME

Leggi tutto
Locandina spettacolo RANE
Rane: uno spettacolo teatrale sul femminile

In occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne,

Leggi tutto
percorsi donna
Report su ciclo di incontri “Percorsi di donna”

“QUANDO LA CONSAPEVOLEZZA SI TRASFORMA IN TERRENO FERTILE PER LA TERAPIA” REPORT SU CICLO DI INCONTRI “PERCORSI DI DONNA”, GRUPPO DI CONSAPEVOLEZZA CHE E’ DIVENTATO GRUPPO DI TERAPIA

Leggi tutto