Aperitivo Un posto per me: indicazioni per stare meglio

Aperitivo Un posto per me: indicazioni per stare meglio 24 Ottobre 2016

Le vacanze sono un lontano ricordo... ... . ed il fatto di essere genitore complica ed accentua la fatica, lo stress e la stanchezza del vivere quotidiano, in famiglia, a lavoro e nei vari ambienti frequentati... ... .
quanto mi prendo cura di me? quanto spazio dedico alla ricerca o mantenimento del mio benessere? cosa faccio per stare meglio e rilassarmi?

Vi aspettiamo all'aperitivo di presentazione del progetto UN POSTO PER ME.

Dedicato ai genitori, grandi o piccoli, single o in coppia, ricchi o poveri, insomma chiunque sappia quanto sia faticoso essere genitore"

Venerdì 4 novembre 2016

dalle 19.00 alle 22.00

Presentazione del ciclo di incontri

Presso Fermaforo Party Event, Via Palmieri 27/a (zona CIT Turin) a Torino

L'aperitivo costa 5 euro, inoltre se volete partecipare con i vostri bambini non c'è problema... Pensiamo anche a loro!

La conferma della partecipazione entro il 2 novembre 2016 contattando:

  • Dottoressa Maria Iannì - psicoterapeuta - cell 3485558615
  • Dottoressa Vittorina Buttafuoco - psicoterapeuta - cell 3332102880

Organizzato dallo studio psicologo Torino in collaborazione con il Fermaforo Party Event

Lascia un commento
Accetto l'informativa sulla privacy

Articoli Correlati

aperitivo genitori domande frequenti
Un posto per me: rispondiamo ad alcuni quesiti

A seguito del ciclo di incontri di “Un posto per me” rispondiamo ad alcune delle domande più frequenti che ci sono state poste da chi ha richiesto informazioni sull’iniziativa.

Leggi tutto
percorsi donna
Percorsi di donna – nuovo ciclo di incontri

Nuovo ciclo di appuntamenti in cui percorreremo in gruppo le Nostre Storie di Donne Per maggiori informazioni su questo evento è possibile leggere un report sulle precedenti edizioni.

Leggi tutto
secondo ciclo adolescenza al femminile
Adolescenza al femminile – Nuovo ciclo di incontri

L’adolescenza da sempre rappresenta un periodo della vita particolarmente complesso in cui il bisogno di affermare la propria indipendenza, autonomia ed individualità  si fa i conti con il bisogno di avere punti di riferimento, regole, divieti con cui scontrarsi e da cui prendere le distanze finendo, non di rado, in “giochi di potere”.

Leggi tutto
Chiedere aiuto è il primo passo per stare meglioPrenota un colloquio