Gruppo percorsi di donna – Terza edizione

A seguito della partecipazione ai precedenti gruppi di consapevolezza “Percorsi di donna” abbiamo deciso di riproporre una terza edizione per offrire un Posto, fisico e mentale, in cui donne in Gruppo possano confrontarsi, esprimersi, condividere pensieri ed emozioni rispetto alla difficile gestione della quotidianità…. ruoli che si intersecano, senso di frustrazione o inadeguatezza, sensazione di essere in balia degli eventi.

Cosa succede in Psicoterapia?

La Psicoterapia è un processo logico, fatto di passi, che poggia su una teoria ed una metodologia precisa, che può essere applicata in differenti situazioni (trattamento di un disturbo, crescita personale,…), patologie (ansia, depressione, dipendenza, disturbo di personalità…), contesti (individuale, di coppia, familiare, di gruppo) e fasce d’età (bambini, adolescenti, adulti, anziani).

La psicoterapia sistemico-relazionale: metodi e strumenti

La terapia familiare mosse i suoi primi passi verso la fine degli anni 40 ad opera di psichiatri e psicoterapeuti di orientamento psicodinamico. Le concezioni biologiche, che fino a quel momento avevano spiegato la patologia psichiatrica, lasciarono spazio a riflessioni più articolate riguardanti i fattori psicologici, sociali e ambientali per poi approdare all’analisi dell’influenza del contesto familiare e delle relazioni interpersonali sulle situazioni di disagio.

Gli strumenti dello psicoterapeuta analitico transazionale

In un precedente articolo abbiamo chiarito la diversa formazione teorica e metodologica che intercorre tra uno Psicologo ed uno Psicoterapeuta, ed il fatto che esistano differenti orientamenti psicoterapici. Adesso ho piacere di raccontare ai nostri lettori quali strumenti teorici e metodologici utilizza uno Psicoterapeuta specializzato in orientamento Analitico Transazionale, modello che guida la mia pratica clinica.